Rete Teatrale Aretina

Voci e suoni della luna

sabato 21 aprile / ore 21 / Teatro di Anghiari

in collaborazione con Ente Mostra

quasimodo

con Alessandro Quasimodo, voce recitante
Domenico Lafasciano, chitarra jazz

Il figlio di uno dei più grandi poeti italiani, premio Nobel per la letteratura 1959, dà voce alle poesie del padre e alle liriche che hanno omaggiato l’astro che tanta influenza ha sulla terra e sui suoi abitanti. Le più belle poesie di tutti i tempi che ci parlano della Luna. Uno spettacolo poetico musicale con la voce calda e sensuale di Alessandro Quasimodo, accompagnata dalla chitarra intima e passionale di Domenico Lafasciano. Un viaggio attraverso il tempo fra poesie declamate liberamente, altre accompagnate da suggestivi commenti musicali e brevi composizioni per chitarra sola, sempre in tema con la magia evocatrice della Luna. In programma poesie di: Saffo, Leopardi, Anderson, Verlaine, Prévert, Garcia Lorca, Pirandello, Carducci, Quasimodo. Musiche di: Brouwer, Smith-Brindle, Rak, Cordero, Lafasciano.